Progetto lettura
Diego Mecenero

Le News di sezione

                                              

 

 

 

 

PROGETTO LETTURA
“IL SEGRETO DEL MANTELLO BLU” - “LO SMONTABULLI”
Autore D. Mecenero
Anno Scolastico 2015-2016

Docente Responsabile del Progetto: Ins. Letizia Belardinelli.

Le classi  IIIA – IIIB – IVA  – IVB – VA – VC della scuola primaria “G. Rodari” hanno realizzato, durante il corso dell’anno scolastico 2015-2016, il Progetto Lettura.

Gli Insegnanti hanno creato le condizioni favorevoli per far vivere ai bambini la lettura come piacere, come momento di riflessione personale e di condivisione, hanno stimolato e incrementato la motivazione all’ascolto e alla lettura, alla ricerca e alla scoperta anche di vari orizzonti testuali.

La pratica alla lettura è stata proposta come momento di socializzazione e di discussione dell’apprendimento dei contenuti, ma anche come momento di ricerca autonoma e individuale, in grado di sviluppare le capacità di concentrazione e di riflessione critica, quindi come attività particolarmente utile per favorire il processo di maturazione dell’alunno.

Leggere è un insieme di abilità; è soprattutto un problema di curiosità e di motivazione ed, in quanto tale, supera la concezione della lettura come dovere scolastico, divenendo attività libera, capace di creare un’emozione immediata o, ancora, un bisogno-piacere inesauribile che,partendo dalla scoperta di un libro, continua alla ricerca di altri libri.

Si comincia con l’avere un rapporto continuato con il libro, a prendere confidenza con un oggetto da sfogliare, toccare, scegliere, leggere, amare e si finisce con l’investire la formazione della propria persona, capace, nel tempo, di gestire autonomamente e consapevolmente il proprio rapporto con l’informazione e con le proprie aspirazioni culturali. E’ senz’altro un compito non facile e perché si realizzi occorre creare le condizioni adatte. I docenti stessi sono lettori capaci di consigliare e proporre gesti e momenti nuovi, ripetendoli il tempo necessario perché facciano nascere nuove abitudini. Essi prendono il ruolo di “trasmettitori” al fine di rimodulare la relazione educativa per offrire anche nuovi canali di comunicazione con e tra gli alunni, per “contaminare” l’impianto didattico disciplinare, per porsi come modello di lettore.

Le attività che verranno proposte non si distaccheranno dalle linee guida della Programmazione didattico educativa e saranno in sinergia con le finalità espresse nel Progetto Lettura .

Sono stati pienamente raggiunti i principali obiettivi previsti nel Progetto: educare l’abitudine all’ascolto e alla comunicazione con gli altri, motivare alla conversazione, stimolando ad esprimere punti di vista diversi, far nascere l’amore per la lettura  e sviluppare anche la fantasia e il piacere della ricerca in proprio.

  

E’ stata proposta la lettura dei seguenti libri dell’autore Diego Mecenero:

“Il segreto del mantello blu”  per le classi:  IIIA e IIIB

- Avventura mozzafiato, a tratti magica, quella che coinvolge sette ragazzi che approdano nelle località più caratteristiche delle Marche con la voglia di svelare il mistero di un’antica mappa nascosta nel mantello di Gufo Blu, il vecchio preside della scuola.
Una sequenza di indizi li porterà in giro per le Marche tra misteri ed enigmi, azione e suspense, e alla fine scopriranno un vero e proprio... tesoro. -

“Lo smonta bulli”  per le classi:  IVA – IVB – VA – VC

- La storia di una scolaresca nella quale imperversano i dispetti di tre bulletti indisponenti e le battutine delle due saputelle del primo banco. Impossibile andare d’accordo in classe e vincere la gara sportiva di Istituto neanche a parlarne!
Ma l’arrivo di un nuovo compagno solare, educato, gentile ma non disposto a subire, metterà a nudo le debolezze dei prepotenti e la classe si trasformerà in un gruppo di ragazzi che insieme scoprirà il vero significato del detto “l’unione fa la forza”. -

 

L’intero percorso, dalla lettura dei testi proposti, alla realizzazione di lavori e alla produzione di materiali, ha visto come unici protagonisti i bambini, i quali al termine delle attività, coadiuvati dagli insegnanti, hanno realizzato ed allestito una mostra presso l’aula della biblioteca scolastica ed hanno incontrato l’autore Diego Mecenero.

Il momento di confronto con l’autore è stato per ogni classe e per ogni singolo alunno un’occasione ricca di significato, stimolante, interessante e nello stesso tempo anche divertente; Mecenero ha saputo coinvolgere i bambini in attività motivanti  e giocando con le parole, con i suoni e con del materiale da lui predisposto ha creato un’atmosfera magica ed ha approfondito importanti ed attuali tematiche.

L ’autore Diego Mecenero ha incontrato i bambini delle classi coinvolte nel Progetto Lettura venerdì 29 aprile 2016 presso i locali della biblioteca della scuola primaria “G. Rodari”.

 

CLASSI IIIA E IIIB

Progetto classi IIIA e IIIB

 

CLASSI IVA E IVB

Progetto classe IVB

 

CLASSI VA E VC

Progetto classe VA - Progetto classe VC

 

             ... Ciao Diego!