Progetto
"Mosciolando"

Le News di sezione

                                              

 

 

 

 

 

PROGETTO MOSCIOLANDO

MOSCIOLANDO JUNIOR 3a edizione - Maggio 2017

a.s. 2016-2017

Docenti Responsabili del Progetto per le classi VA e VB: Ins.te Letizia Belardinelli – Ins.te Sara Durisotti.

Docenti Responsabili del Progetto per le classi IV A e IV B: Ins.ti delle due classi quarte.

Il progetto ha previsto il coinvolgimento dei bambini delle classi delle scuole primarie del capoluogo, che hanno aderito all’iniziativa organizzata dalla Condotta Slow Food Ancona e Conero.

La scuola primaria “G. Rodari” ha partecipato con le classi IV A, IV B, V A e V B al percorso didattico creativo proposto; attraverso il quale gli alunni hanno potuto conoscere i soggetti principali della filiera del mosciolo e visitare la Cooperativa dei pescatori.

L’iniziativa si è posta come obiettivo quello di trasmettere ai bambini l’importanza della tutela dell’ambiente, della biodiversità, della conoscenza della tradizione storica, culturale ed enogastronomica del nostro territorio.

Questa proposta oltre a svolgere una vera e propria azione didattica, volta a formare le giovani generazioni, è stata in grado di avvicinare di più il bambino all’ambiente in cui vive per apprezzarne il valore e costruire quella responsabilità che da adulto gli consentirà di amare e rispettare maggiormente la propria terra e le sue bellezze. 

I bambini sono stati impegnati in 3 momenti specifici caratterizzati da attività che li hanno coinvolti ed interessati.

1° MOMENTO FORMATIVO:

i bambini hanno incontrato a Portonovo i soggetti principali della filiera del mosciolo; un esperto ha parlato del mitile, della sua storia e delle specificità biologico nutritive ed un pescatore ha argomentato sul procedimento di vita e pesca.

2° MOMENTO FORMATIVO:

i bambini hanno visitato la cooperativa pescatori per vedere direttamente la filiera del mosciolo dall’arrivo in barca alla vendita.

3° MOMENTO FORMATIVO:

momento della creatività; inizialmente svolto direttamente in classe con disegni o la realizzazione di lavori creativi con protagonista il mosciolo selvatico di Portonovo e successivamente con l’esposizione dei lavori prodotti presso il Teatrino del Poggio di Ancona per la premiazione finale.

Una commissione, appositamente costituita, ha valutato il materiale e le classi vincitrici sono state premiate, durante la manifestazione Mosciolando domenica 25 giugno 2017 al Poggio di Ancona, con un “buono libri” di Slow Food Editore o equivalente premio in denaro.

Le opere vincitrici potrebbero andare a far parte del museo del Poggio per creare una specie di piccola galleria del mosciolo nell’arte.

Le classi della scuola primaria “G. Rodari” hanno ricevuto il premio: “premio speciale come scuola primaria per la partecipazione con il maggior numero di alunni”.